Scommesse online: l’Italia nel mercato mondiale

scommesse online

I dati economici parlano chiaro. Nel settore delle scommesse online legali, l’Italia occupa un posto elevato nel mercato mondiale

La Rivista Economica del Mezzogiorno ci dice che l’Italia occupa il primo posto nel mercato europeo dei giochi online. E detiene ben il 22% del mercato mondiale delle scommesse online. Lo stesso mercato che nel 2012 era al primo posto nell’e-commerce. Nel periodo più acuto della recessione, l’incidenza della raccolta del gioco d’azzardo sul pil ha toccato i picchi di oltre il 5% nel 2012 e del 4,4% nel 2013. Un mercato che non risente della crisi. Stiamo parlando solo di quello legale, l’unico stimabile con certezza.

Così “mentre durante la crisi si assisteva a una contrazione della domanda interna di beni e servizi e i consumi delle famiglie calavano del 3%, i giocatori hanno sestuplicato l’ammontare della spese per il gioco d’azzardo”. Un tipo di gioco che attrae di più giovani e donne. Un settore dove la criminalità organizzata ha gioco facile.

In tempi più recenti, rileva la rivista, è aumentata esponenzialmente la passione per il gioco online, che nel 2012 ha raggiunto il 16% dell’intera raccolta mentre, gli apparecchi di intrattenimento, invece, sfiorano il 56% della raccolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *