A Bologna la creatività si mette in gioco davvero

«Siamo un team creativo, ma soprattutto l’argomento del bando è… disarmante». Paolo Sborzacchi, editor di Facebook della Real sala bolognese, a.s.d. che si dedica alcalcio, basket e pallavolo per i bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, in un frase dà la motivazione perfetta dell’adesione al progetto #iogiocodavvero. «Il bando lo abbiamo trovato su Internet e, studiando il tema … Read More

Scopri quanto si gioca nel tuo Comune

L’Italia delle slot. Quanto si gioca nel tuo Comune? Cerca il tuo Comune. Semplice. Diretta. Chiara. La homepage del servizio che è anzitutto uno studio del grupp Gedi. Quotidiani locali (http://lab.gruppoespresso.it/finegil/2017/italia-delle-slot/) che mette a disposizione di tutti i numeri sull’azzardo in Italia. Comune per Comune. La fonte è AAMS (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli), tuttavia lo strumento è utile … Read More

La dea bendata

la dea bendata

«Come la cultura dell’azzardo rovina gli individui, così rischia di fare sui mercati finanziari dove si combattono oggi le guerre stellari del trading ad alta frequenza a colpi di algoritmi neurali». Interessante la prefazione di Leonardo Becchetti, Ordinario di Economia politica all’Università di Roma Tor Vergata, La dea bendata pubblicazione dei Quaderni della Fondazione Tertio Millennio Onlus scritto da Marco Dari … Read More

La nuova dipendenza è quella online

L’Internet Gaming Disorder è la nuova dipendenza che annovera anche il gioco d’azzardo online. Dal del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali DSM-5 al Libro bianco media e minori 2.0 dell’AGCOM facciamo il punto della situazione Nell’ultima revisione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali DSM-5, l’American Psychiatric Association (APA) ha introdotto, nella sezione dedicata alle condizioni che … Read More

I numeri del gioco online

L’Osservatorio sul Gioco Online del Politecnico di Milano ci riporta dati aggiornati e sempre più allarmanti Il Politecnico di Milano ha presentato l’ultima edizione del Report sul gioco online elaborato dall’Osservatorio sul Gioco Online che viaggia a ritmo sempre più rapido e pervasivo. L’Italia è il secondo mercato del gioco online in Europa, dopo il Regno Unito. Da noi la … Read More

Per 20 anni azzardopatico. Oggi Claudio aiuta i suoi ex compagni di gioco a non farsi vincere dall’azzardo

«Cosa mi ha spinto ad occuparmi di GAP? Il fatto che sia una malattia gravissima, molto diffusa. Lo so bene perché ne sono stato colpito in prima persona». Claudio Cardinali oggi è il vice-presidente dell’Associazione Italiana Azzardopatici e Famiglie. Ed è stato un azzardopatico per oltre 20 anni. Il progetto Nont’azzardare nasce proprio da ex azzardopatici «e vuole far conoscere … Read More

Una intera generazione messa in gioco

Qualcuno ha mai pensato ai figli dei gambling addicted? E ai figli dei gestori dei locali che subiscono il gioco passivo? Le nuove generazioni sono le prime ad essere cresciute a diretto contatto con l’azzardo industrializzato di massa Un tema di cruciale importanza nello studio, nella cura e nella prevenzione del gioco d’azzardo problematico e patologico è quello dei figli … Read More

Social slot machine

il lato oscuro di facebook

Con Il lato oscuro di Facebook il giornalista Federico Mello ci svela come le strategie che stanno alla base della dipendenza da gioco d’azzardo siano le medesime di quelle che generano dipendenza da social e smartphone «Il caso ci strega e ci ammalia, nei casinò, nelle sale da bingo, nei centri scommesse. Ma è evidente che c’è una forma di … Read More

Maura Manca nella giuria di #IOGIOCODAVVERO

«Un giocatore non vince mai, significa che non si accontenta mai della sua vincita. Gioca e rigioca la sua somma, un circolo vizioso di denaro, deve appagare il suo impulso di giocare, non ride, non è soddisfatto, è gratificato in quel momento, ma pensa subito alla prossima scommessa, a come investire quei soldi. Questa è la storia di Francesco, un … Read More

Il gioco d’azzardo non produce guadagno

Gli Avventisti del Settimo Giorno sono contrari da sempre al gioco d’azzardo perché incompatibile con i principi cristiani. Il gioco d’azzardo non produce guadagno; al contrario prende da coloro che, spesso, non possono permettersi di perdere e dà a pochi; il vero vincitore è sempre l’organizzatore del gioco d’azzardo Il gioco d’azzardo coinvolge un numero sempre crescente di persone. L’idea … Read More