Gec, terzo finalista di Ludocrazy

Gec (nome d’arte di Giacomo Risotto) è il terzo finalista di Ludocrazy – Non impazzire per il gioco, il contest per artisti emergenti lanciato da Paratissima in collaborazione con l’Opera Sociale Avventista, grazie ai fondi dell’8×1000 della Chiesa Avventista. “Cala la notte” è il titolo dell’opera di 6×3 metri da cui è nato il progetto, con successivi lavori di piccole … Read More

It’s a bluff. L’azzardo secondo Pietro Barone

Uno dei tre finalisti di Ludocrazy racconta la sua opera. Una denuncia diretta e incisiva sul gioco che verrà esposta a Milano, Cagliari e Torino in occasione della kermesse di Paratissima. Perché «Ludocrazy contribuisce a sensibilizzare ed educare non solo il pubblico che guarderà le opere, ma soprattutto chi le opere le ha realizzate». «La mia opera racconta di un … Read More

“Cala la notte” di Gec

‘Cala la notte’ è il nome di una serie di work on paper, frutto di un lungo percorso progettuale durato 6 mesi, nel quale l’artista Gec ha raccolto, tramite web e ricerca diretta, 12.000 gratta&vinci usati. Una raccolta che ha visto su tutto il territorio nazionale tabaccai, utenti privati e supporter dell’artista, dare il loro contributo nell’ennesima avventura artistica “collettiva”. … Read More

Nazareno Biondo lo scultore che ci sorprenderà a Paratissima

Uno degli artisti che ha risposto alla call di Ludocrazy racconta lo scarto che l’azzardo ha portato nella nostra società Nazareno Biondo studia all’Accademia di belle Arti di Torino. Conseguito il Diploma Accademico alla Scuola di Scultura, ha aperto il suo studio alle porte di Torino, precisamente nelle Valli di Lanzo, dove ha potuto continuare la sua storia d’amore iniziata … Read More

Dalla street art a Paratissima per dire no all’azzardo

Marco Abrate, in arte Rebor, è uno degli artisti emergenti di Paratissima che partecipano a Ludocrazy Quando hai 13 anni e vai in skate, la strada e i graffiti ti corrono incontro. Se poi hai una vocazione artistica, il gioco è fatto. La street art segna il tuo esordio nel mondo dell’arte. E anche un po’ nella vita. Marco Abrate, … Read More

Francesca Canfora direttore artistico di Paratissima racconta Ludocrazy

L’arte a Torino come portavoce dell’emergenza GAP per non impazzire per il gioco d’azzardo In un mondo e in una società caratterizzata da «mutamenti continui e sempre più rapidi che via via portano alla luce o creano nuove problematiche, l’arte assume oggi più che mai una funzione importante. Direi necessaria». Non è filosofia, ma realtà. In atto. A Torino. Da … Read More

In sostegno a Ludocrazy il contributo di Adelmo di Salvatore

L’autorevole psichiatra Adelmo Di Salvatore, uno dei fautori del primo progetto finanziato dal bando Gioco c’azzardo patologico (GAP) e contrasto all’usura 2017, è fra i sostenitori della campagna di quest’anno   Il professor Adelmo Di Salvatore, direttore del Servizio per le Dipendenze di Avezzano (ASL1 Abruzzo), non usa mai mezzi termini quando si parla di gioco d’azzardo patologico. Lo sanno … Read More

Ludocrazy. Non impazzire per il gioco

OSA in collaborazione con Paratissima lancia un contest per artisti perché dire NO all’azzardo è anche un atto di cultura A Torino il 15 febbraio 2018 parte Ludocrazy – Non impazzire per il gioco, un progetto rivolto agli artisti emergenti che fa parte di SOLO SE PUOI, la campagna di sensibilizzazione contro usura e gioco d’azzardo. Il contrasto al gioco … Read More