Ludocrazy. Non impazzire per il gioco

OSA in collaborazione con Paratissima lancia un contest per artisti perché dire NO all’azzardo è anche un atto di cultura

A Torino il 15 febbraio 2018 parte Ludocrazy – Non impazzire per il gioco, un progetto rivolto agli artisti emergenti che fa parte di SOLO SE PUOI, la campagna di sensibilizzazione contro usura e gioco d’azzardo.

Il contrasto al gioco d’azzardo passa, infatti, attraverso diverse strade come l’informazione, la sensibilizzazione, la prevenzione e utilizza molteplici canali, come l’arte. Perché dire NO all’azzardo è anche un fatto di cultura.

Per questo motivo SOLO SE PUOI, la campagna di sensibilizzazione a un uso responsabile del denaro, grazie alla collaborazione con Paratissima lancia un bando di concorso aperto ad artisti emergenti, appartenenti alle discipline di: pittura, scultura, fotografia, illustrazione e videoarte. Le opere selezionate saranno esposte in occasione del progetto LUDOCRAZY – Non impazzire per il gioco che accompagnerà Paratissima nei suoi eventi sul territorio nazionale.

Lo scopo è sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi derivanti dal GAP (Gioco D’Azzardo Patologico), comunemente noto come ludopatia, attraverso il linguaggio dell’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.