Per 20 anni azzardopatico. Oggi Claudio aiuta i suoi ex compagni di gioco a non farsi vincere dall’azzardo

«Cosa mi ha spinto ad occuparmi di GAP? Il fatto che sia una malattia gravissima, molto diffusa. Lo so bene perché ne sono stato colpito in prima persona». Claudio Cardinali oggi è il vice-presidente dell’Associazione Italiana Azzardopatici e Famiglie. Ed è stato un azzardopatico per oltre 20 anni. Il progetto Nont’azzardare nasce proprio da ex azzardopatici «e vuole far conoscere … Read More